domenica 29 gennaio 2017

HO LETTO QUESTO E MI E' PIACIUTO



Un pesce sull’albero di Lynda Mullaly Hunt. Uovonero edizioni. ETA’: dagli 11 anni. 14  Vincitore dello Schneider Family Book Award 2016.

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.” Albert Einstein


Un libro che coinvolge fin dalla prima pagina: l’autrice riesce a farci entrare da subito in contatto con le emozioni della giovane protagonista. Ally è una dodicenne dislessica che ha già cambiato sette scuole e che ormai è convinta che nessun insegnante potrà comprenderla. E’ così intelligente da riuscire in ogni scuola a nascondere la sua incapacità a leggere con stratagemmi ingegnosi e fuorvianti. Quando però arriva Daniels il nuovo professore le cose cambiano: il suo approccio è differente. Vuole a tutti i costi che ogni alunno emerga per le sue capacità e che le sfrutti appieno. Daniels riconosce genialità al modo di pensare fuori dagli schemi di Ally. Un elogio agli insegnanti pazienti, caparbi e lungimiranti che fanno la differenza nella vita di bambini e ragazzi. Il libro è stampato ad alta leggibilità così da risultare fruibile anche in caso di dislessia.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page